Regolamento pass giornalisti, Santoro: “Incomprensibile , approfondire in consiglio comunale”

“E’ alquanto incomprensibile il regolamento che l’amministrazione comunale è riuscita a produrre in un mese dalle elezioni. Tutta questa fatica penso che possa essere impiegata in altro. Il regolamento va ritirato o rivisto. Lo stato di polizia, i controlli e le multe non appartengono ad una istituzione democratica”. A dirlo il consigliere comunale Dante Santoro in merito all’introduzione del regolamento, da parte del Comune, per regolamentare gli accessi a Palazzo per i giornalisti. “Non viene disciplinato neppure il rapporto dei consiglieri comunali di maggioranza e di opposizione con la stampa. In più penso che il regolamento vada approfondito in Consiglio comunale, semmai un giorno sarà ufficialmente operativo. Fin da ora mi impegno a seguire la vicenda con attenzione e inventerò i giornalisti nella mia stanza al Comune quando ci insidieremo ufficialmente. L’amministrazione degli scandali – continua Santoro – pensi a dare risposte alla cittadinanza e ad amministrare questa città, non si preoccupino del giornalisti che svolgono il proprio lavoro con dedizione e con sacrificio” conclude Santoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.