Gió Collano torna sulla scena musicale con “Dimane e tre”

di Erika Noschese

Si chiama Giosué ma per tutti, semplicemente, è Giò Collano. Cantante per passione, Giò è riuscito a realizzare il suo sogno: entrare a far parte del mondo della musica neomelodica.

Ad oggi, vanta collaborazioni con Leo Ferrucci e Rossella Feltri ma solo pochi giorni fa è uscito il suo nuovo singolo “Diman e tre” che parla dell’amore tra un uomo e la sua amante, con la conseguente necessità di incontrarsi di nascosto per vivere il loro amore. Continue reading Gió Collano torna sulla scena musicale con “Dimane e tre”

“Campania sempre più…Felix!” Mattarella premia la musica da camera

di Matteo Maiorano

E’ andato al Quartetto Felix l’ambito riconoscimento in memoria del compositore
Giuseppe Sinopoli, istituito dalla Presidenza della Repubblica nel 2004. Il gruppo di musicisti, tutti campani, ha ritirato la borsa di studio per l’anno 2017 direttamente al Quirinale, accolto dal capo dello Stato Sergio Mattarella. Una grossa soddisfazione per il Quartetto, nato nel 2015 dall’idea di Marina Pellegrino, Vincenzo
Meriani, Francesco Venga e Matteo Parisi. Continue reading “Campania sempre più…Felix!” Mattarella premia la musica da camera

Don Luigi Aversa: «Coinvolgere artisti salernitani»

di Matteo Maiorano

«Sarebbe bello avere firme salernitane nelle luminarie». L’intuizione è di Don Luigi Aversa, direttore del museo diocesano. Il sacerdote ha espresso il suo parere in merito all’appuntamento natalizio chiamando in causa gli artisti, che non mancano sul territorio. Secondo Luigi Aversa, «il museo è un contenitore di opere di artisti, riferimento nel panorama cittadino». Continue reading “Don Luigi Aversa: «Coinvolgere artisti salernitani»”

Guardigli: «A Salerno grandi firme dell’arte contemporanea

di Matteo Maiorano

«Puntare sull’arte per diminuire drasticamente la disoccupazione». Sta avendo un grande successo la terza edizione di Nowart organizzata dal salernitano Antonello Diodato Guardigli. Il gallerista di InArte Werkkunst ha riportato a Salerno un evento d’arte contemporanea richiamando nella città l’interesse per la disciplina che sembra aver trovato una sua dimensione. L’artista, che ha partecipato in passato anche alla biennale di Venezia e regalato opere a capi di stato, porta la sua “salernitanità” in giro per il mondo. Continue reading “Guardigli: «A Salerno grandi firme dell’arte contemporanea”

Movida, controlli dei Nas nel centro: 5 locali chiusi e multe per un milione di euro

Sono cinque gli esercizi commerciali, sui venti controllati in totale dai Nas nel corso del blitz lungo le strade del centro storico di Salerno, ad essere stati chiusi dai militari. I sigilli sono scattati a causa di condizioni di gravi criticità igienico-sanitarie e strutturali in cui avveniva la preparazione e somministrazione di alimenti e bevande. Continue reading “Movida, controlli dei Nas nel centro: 5 locali chiusi e multe per un milione di euro”