Camerota: Dell’Omo conquista la folla. “La Regione non ha aperto lo sportello per i fondi europei; noi saremo i primi in Campania”

Ieri sera nella frazione di Licusati a Camerota, Pasquale Dell’Omo, noto imprenditore, candidato al consiglio comunale della città con la lista “Uniti per cambiare”, ha fatto il pieno di applausi per la concreta speranza che egli, nelle sue parole, ha dato ai suoi concittadini. Tante le persone che hanno incontrato l’esponente della lista civica, supportato anche dal PPE, il più grande partito europeo, raccontandogli le … Continua a leggere Camerota: Dell’Omo conquista la folla. “La Regione non ha aperto lo sportello per i fondi europei; noi saremo i primi in Campania”

Amministrative, Camerota: il Pd in campo con Pierpaolo Guzzo

Il circolo PD di Camerota sostiene con forte convinzione la lista “Uniti per Cambiare” con candidato a sindaco Pierpaolo Guzzo in occasione delle elezioni amministrative del prossimo 12 Giugno.“Il progetto della lista “Uniti per Cambiare” guidata da Pierpaolo Guzzo è quello più vicino alle posizioni e ai programmi ed espressione del Partito Democratico, rappresentato degnamente in questa tornata elettorale dall’amico Enzo Del Gaudio, consigliere comunale … abruzzo incontri mature

Iervolino ha scelto il nuovo ds: per la Salernitana c’è De Sanctis

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con Morgan De Sanctis e di avergli affidato l’incarico di Direttore Sportivo del club granata”. Con una nota la società granata ufficializza così il nome del nuovo diesse. “La scelta si inserisce in un progetto più ampio – scrivono – all’insegna dell’innovazione e ad un nuovo modo dinamico e trasversale di intendere il mondo del calcio”. Continua a leggere Iervolino ha scelto il nuovo ds: per la Salernitana c’è De Sanctis

Salerno, sgomberato l’ex ostello della gioventù

La Polizia Municipale di Salerno e la Polizia di Stato Digos hanno svolto un’operazione di controllo e sgombero, pulizia e bonifica sotto i portici della Palazzina ex Ostello della Gioventù. L’operazione nell’ambito dei controlli territoriali sulle aree demaniali è scattata anche grazie alle segnalazioni di bagnanti e cittadini che avevano notato situazioni di degrado. Sul posto sono stati trovati due cittadini extracomunitari che sono stati … Continua a leggere Salerno, sgomberato l’ex ostello della gioventù

Aniello Salzano (Popolari e Moderati): nessuna spaccatura tra noi su operato di Natella

di Marcello D’Ambrosio – “Mi tocca intervenire per un chiarimento che eviti ogni possibile ulteriore equivoco ed eventuali responsabilità e colpe sui Popolari e Moderati. Nessuna rottura, nessuna spaccatura tra i Popolari e Moderati, così come nessuna nuova rettifica occorre all’appello di Barbara Figliolia a proposito delle condizioni in cui versa il verde cittadino, la cui situazione è ormai nota e chiara a tutti, essendone stati … Continua a leggere Aniello Salzano (Popolari e Moderati): nessuna spaccatura tra noi su operato di Natella

Il Pd e le regole deluchiane

di Andrea Pellegrino Le regole del Pd deluchiano sono note ormai da anni. Fin da quando in una notte il partito spostò il suo sostegno daBersani a Renzi in una delle ultime primarie dem. Un cambio di rotta a trecentosessanta gradi nei momenti in cui alcunesezioni locali già tenevano affisse i manifesti di Bersani. L’eclatante risultato portò Salerno ad essere una delle cittàe poi province … Continua a leggere Il Pd e le regole deluchiane

Annalisa Spera (FDI): “Un assordante silenzio sui quesiti referendari”

A pochi giorni dal voto, Fratelli d’Italia mobilita la propria base e ribadisce il proprio orientamento sui 5 quesiti sulla riforma della giustizia, sui quali saranno chiamati a esprimersi gli elettori nel referendum day del 12 Giugno. Particolarmente attivo il coordinamento cittadino di Battipaglia, reduce da una riorganizzazione interna, attraverso la sua portavoce, Annalisa Spera: “La nostra posizione è chiara e ci fa piacere parlarne … Continua a leggere Annalisa Spera (FDI): “Un assordante silenzio sui quesiti referendari”

Rapina in banca in via Trento, circa 100mila euro di bottino poi la fuga a piedi

Rapina in banca questa mattina nella zona orientale di Salerno, precisamente in una filiale di via Trento della Banca Campania Centro (BCC). Un uomo, di circa 40 anni, è entrato all’interno dell’istituto di credito armato di pistola, proprio all’apertura delle porte e minacciando direttore e due dipendenti (gli unici presenti in quel momento) si è fatto consegnare del denaro in contanti (bottino stimato di circa … Continua a leggere Rapina in banca in via Trento, circa 100mila euro di bottino poi la fuga a piedi

M3V Salerno: “Soldi spesi per i centri Covid e mai utilizzati”

Il Movimento 3V sezione di Salerno, pone il dubbio sul perché sono stati spesi tanti soldi dalla Regione Campania per i centri Covid che poi mai sono stati utilizzati.  il centro covid di Salerno immediatamente attrezzato da De Luca e company nell’area dell’ospedale Ruggì di Salerno, dicono i sostenitori del 3V – non è mai andato in funzione perché privo di agibilità e perché dal … Continua a leggere M3V Salerno: “Soldi spesi per i centri Covid e mai utilizzati”

Crisi energetica: analisi della situazione italiana

di Luigi Cerciello In base agli ultimi sondaggi, circa il 45% degli italiani è contrario all’invio delle armi all’Ucraina perché viene considerato un atto di belligeranza nei confronti della Russia. Sempre i sondaggi hanno posto inevidenza come circa il 7% degli italiani non sia convinto del fatto che la colpa della guerra sia da attribuire a Putin e alla Russia, fermo restando che l’invasione sia … Continua a leggere Crisi energetica: analisi della situazione italiana