De Luca sicuro: “Napoli fortunato perché si confronta con il nulla, nessuna proposta per Salerno”

Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca chiude la campagna elettorale al sindaco Enzo Napoli richiamando alle ‘Rocce Rosse’ candidati ed elettori per spingere il primo cittadino uscente verso il mandato bis. “L’avete girata a night, a Pic nic stasera. Fino a lunedì a uno a uno si devono fare i voti. È stata una campagna complicata, deprimente per quelli che erano i protagonisti del dibattito politico. Da questo punto di vista Napoli è stato fortunato: ti confronti con il nulla. In una battaglia elettorale devi proporre qualcosa: non ho sentito niente di niente” esordisce il presidente della giunta regionale durante il suo intervento, difendendo i figli dagli attacchi subiti in campagna elettorale dai competitor. “Qualcuno faceva la polemica con me, con i miei figli ma noi non siamo candidati. Salerno non merita personaggi che sono al di sotto del livello di dignità. Mi appello all’identità salernitana, un appello alla ragione: saranno anni difficili e allora dobbiamo sfruttare il miracolo che ci è capitato ovvero che il presidente della regione è salernitano” ha detto De Luca tra gli applausi.

Lascia un commento incontri gay romeo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.