IL CODACONS: «Il Tar ha accolto le nostre istanze»

|l Tar Napoli ha sancito, intanto, l’illegittimità delle ordinanze
regionali confermando così le scuole secondarie superiori in presenza.
Ad annunciarlo è il Codacons, attraverso l’avvocato Matteo Marchetti e
l’avvocato Laura Clarizia.

“Siamo molto soddisfatti per l’accoglimento dell’istanza cautelare e la conferma del decreto 153/2021 – spiegano – A questo punto non possono essere considerati legittimi i singoli provvedimenti di sospensione delle attività scolastiche da parte delle autorità comunali lì dove non ci
sono casi acclarati di contagio o indici particolarmente
elevati di diffusione del Covid, in base alle regole stabilite dal CTS a livello nazionale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *