Mercato via Piave, Cammarota: “Gravissimi i ritardi, chi ha sbagliato paghi”

“A distanza di mesi il mercato di via Piave non ha ancora aperto, tra responsabilità e vicende poco chiare, ma soprattutto con un grave danno ai mercatali e alla città”. Lo dichiara in una nota il Presidente della commissione Trasparenza, l’avv. Antonio Cammarota, che proprio stamattina ha tenuto una seduta congiunta delle commissioni trasparenza e annona sulla vicenda..
 
“Parrebbe che la ditta aggiudicataria avesse errato nella predisposizione dei teloni che imbarcavano acqua”, afferma Cammarota, “e pertanto si è determinato un rallentamento dei lavori, con la modifica dell’opera, a quanto pare senza ulteriori spese alla ditta, non è chiaro se con altre spese per la direzione dei lavori che pure parrebbe responsabile”.
 
“Tuttavia all’oggi il mercato è ancora chiuso”, conclude Cammarota, “ e non si comprende se siano state adottate penali e se vi siano stati ulteriori costi rispetto a due mesi fa, e se sia stata accertata la responsabilità anche della direzione dei lavori, per cui si è deciso di procedere ulteriormente all’indagine sin dalla prossima seduta di mercoledì 3 febbraio, atteso il danno sia agli operatori mercatali che alla città di Salerno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *