Annunziata porta Salerno sul tetto d’Europa: Campione italiano ed Europeo Over 60

di Mirko Cantarella

Questa è la storia di un uomo che ha lottato contro tutto e tutti, ed ha vinto la sua battaglia contro lo scetticismo generale portando Salerno in Europa e quasi ai vertici del mondo. I problemi fisici, l’operazione all’ernia del disco, la perdita del fratello, in un primo tempo lo avevano abbattuto e non poco mettendo in secondo piano anche la sua eterna passione per i muscoli, la forma fisica, l’allenamento in palestra. Gli dissero che dopo l’operazione non avrebbe più potuto prendere un peso in mano. Ma grazie alla sua testardaggine, professionalità, amore per l’allenamento, alla sua lotta interiore e grazie al suo amico e coach Nino Lanzetta, elimina tutti i dubbi ed arriva all’obiettivo preposto: vincere! Sto parlando di Prisco Annunziata, salernitano (sarnese di nascita), 62 anni nuovo campione d’Italia over 60, campione Europeo e secondo a Mr Universo. Nella palestra Zero Fit di Pontecagnano, Annunziata lavora sodo sotto la supervisione e la guida di Lanzetta e si prepara ai suoi successi. Nino Lanzetta è un professionista nel settore del Body Building da più di 18 anni ed è coach del Big Boss Team, la squadra di cui fa parte Annunziata. Ci prova in un Gran Prix della N.B.B.U.I ma non essendo al top della sua forma fisica, arriva terzo. Ma nei giorni 19 e 20 settembre 2020 arriva il grande momento. Al Cineteatro Ferrari di Sapri, ingaggia la sua “battaglia dei giganti”, nella competizione Mr. Universe and Mr. Europe organizzato dalla IBFA (International Bodybuilding & Fitness Association), e mostrando (è il caso di dire) i suoi muscoli riesce a conquistare il primo posto e diventare mister Europa e a salire sul podio al secondo posto a mister Universo sbaragliando la concorrenza di performer arrivati da tutto il mondo e dimostrando come i risultati e le performance agonistiche si ottengano con la passione, il sacrificio e la costanza negli allenamenti. Ma non è finita qui perché nel successivo mese di ottobre partecipa al Campionato Italiano di Fitness & Bodybuilding a Fiuggi. Il giorno 3 nel salone delle Mescite alle Terme Bonifacio VII, Prisco Annunziata viene proclamato campione italiano e dopo aver portato Salerno sul tetto d’Europa la porta ai vertici della Nazione; una bella soddisfazione. Purtroppo, per un atto di grande responsabilità nei confronti della situazione emergenziale che si sta vivendo per via del Covid-19, ha deciso di non partecipare al Campionato Italiano Olimpia Amateur al Nicotel di Castellaneta Marina di Taranto dove probabilmente si sarebbe tolta l’ennesima soddisfazione in un trionfale 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *