Elisabetta Barone accoglie le proposte della Cisl provinciale per la Salerno del futuro

“Nel programma di governo della coalizione viene dato ampio spazio alle tematiche espresse nel contributo di idee diffuso dalla Cisl provinciale”. Lo annuncia la candidata sindaca Elisabetta Barone. “Parliamo infatti di realizzare una Smart City, nel rispetto delle linee tracciate dall’Unione Europea: dando slancio all’economia locale attraverso l’innovazione tecnologica e valorizzando il capitale umano e sociale, con lo scopo di promuovere il bene della comunità. I servizi devono garantire salute e sicurezza ai cittadini e con il supporto delle nuove tecnologie possono essere offerti in modo più efficiente e a minori costi. La città deve ritornare ad essere di prossimità, garantendo tutti i servizi in ogni quartiere. La mobilità deve essere più sostenibile e nel nostro programma proponiamo diverse soluzioni, dall’ammodernamento e sostituzione dei mezzi di trasporto pubblico locale con mezzi a trazione elettrica all’incentivazione dei servizi di car/bike pooling e sharing. Non ultime – continua Barone – le proposte per una città green, sostenibile ed inclusiva. È nostra ferma intenzione istituire un apposito ufficio per intercettare i fondi europei, in modo da cogliere tutte le opportunità messe a disposizione dagli investimenti destinati dal PNRR. Se i cittadini ci daranno fiducia, avremo la possibilità di mettere in pratica tutti questi intenti, per dare finalmente una svolta alla storia della nostra città”.

Lascia un commento incontri bakeka novara

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *