Codacons: Sulla scuola De Luca minaccia trascurando le direttive nazionali, intanto a Capri…

Il Codacons Salerno in un comunicato puntualizza come il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca continui a fare di propria testa senza tenere in considerazione le direttive nazuionali al riguardo dell’apertura delle scuole.

A CAPRI IN TRAGHETTO SÌ, MA A SCUOLA NO!!
• DE LUCA MINACCIA IRRESPONSABILMENTE E SENZA PROBABILMENTE AVERE LETTO LE
NORME DI LEGGE, LA CHIUSURA DELLE SCUOLE;
• A CAPRI SI VA, IN 400 E SENZA DISTANZIAMENTO E CON LE MASCHERINE COME
OPTIONAL.
Il Presidente De Luca torna a parlare delle scuole minacciandone la
chiusura, trascurando e dimenticando le direttive nazionali relative
all’apertura delle scuole a settembre. In Campania, insomma, viviamo quasi
all’estero, rispetto alle normative statali.
Intanto a Capri – vedi le foto allegate – le persone possono viaggiare in 400
su traghetto senza distanziamento e quasi tutti senza mascherine!!!
Allora – commenta l’Avv. Matteo Marchetti – è il caso di avvertire i ragazzi di
stare tranquilli, forse rischiano di non andare a scuola, ma sul traghetto a Capri
potranno sempre andare. Chissà come soffriranno i ragazzi lontani da scuola!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *