Accoltellamento a Santa Teresa, 33enne in rianimazione

Il 33enne accoltellato con un’arma da taglio, sabato sera nei pressi della spiaggia di Santa Teresa, è in grave condizioni ricoverato all’ospedale “Ruggi” di Salerno. L’uomo è stato colpito da diversi fendenti che lo hanno raggiunto all’addome: trasportato al nosocomio salernitano, i medici hanno dovuto sottoporlo ad un delicato intervento chirurgico durato diverse ore. Al momento il 33enne si trova nel reparto di rianimazione. Proseguono a tutto campo le indagini delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica di quanto accaduto nell’ennesimo sabato sera di sangue a Salerno nei luoghi della movida. Gli inquirenti avrebbero effettuato già alcune perquisizioni domiciliari nei confronti di soggetti già noti alle autorità per cercare di fare luce sulla vicenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *