Acustico vince il premio della critica al Festival “Tulipani di seta nera”

Si è svolta la XIV edizione del Festival “Tulipani di seta nera”, tenutosi al Cinema Giulio Cesare di Roma, presieduto da Diego Righini e realizzato dall’associazione di promozione sociale “Università Cerca Lavoro” su idea di Paola Tassone. Nella kermesse che ha visto anche la presenza del ministro Andrea Orlando, che è intervenuto sui temi caldi del lavoro, il presidente Inail, Franco Bettoni, il presidente Anmil, Zoello Forni e tanti altri, ha ricevuto il 𝗽𝗿𝗲𝗺𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗖𝗿𝗶𝘁𝗶𝗰𝗮 per la sezione #Socialclip, 𝘼𝙘𝙪𝙨𝙩𝙞𝙘𝙤, con la regia di Valerio Matteu Filmmaker e l’interpretazione di 𝗩𝗲𝗿𝗼𝗻𝗶𝗰𝗮. La motivazione è p𝘦𝘳 𝘪𝘭 𝘵𝘦𝘯𝘵𝘢𝘵𝘪𝘷𝘰 𝘣𝘦𝘯 𝘳𝘪𝘶𝘴𝘤𝘪𝘵𝘰, 𝘥𝘪 𝘴𝘱𝘪𝘦𝘨𝘢𝘳𝘦 𝘢𝘵𝘵𝘳𝘢𝘷𝘦𝘳𝘴𝘰 𝘪𝘭 𝘵𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘦 𝘭𝘦 𝘪𝘮𝘮𝘢𝘨𝘪𝘯𝘪, 𝘪𝘭 𝘮𝘰𝘯𝘥𝘰 𝘷𝘪𝘴𝘵𝘰 𝘥𝘢 𝘶𝘯 𝘳𝘢𝘨𝘢𝘻𝘻𝘰 𝘢𝘶𝘵𝘪𝘴𝘵𝘪𝘤𝘰. 𝘓𝘢 𝘴𝘶𝘢 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘦𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘦𝘨𝘭𝘪 𝘢𝘭𝘵𝘳𝘪 𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘤𝘰𝘴𝘦 𝘳𝘢𝘤𝘤𝘰𝘯𝘵𝘢𝘵𝘦 𝘦 𝘤𝘢𝘯𝘵𝘢𝘵𝘦 𝘥𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘤𝘶𝘨𝘪𝘯𝘢 𝘝𝘦𝘳𝘰𝘯𝘪𝘤𝘢 𝘤𝘰𝘯 𝘨𝘳𝘢𝘻𝘪𝘢, 𝘪𝘯𝘵𝘦𝘭𝘭𝘪𝘨𝘦𝘯𝘻𝘢 𝘦 𝘢𝘮𝘰𝘳𝘦. Veronica è la cugina di Desio, un ragazzo autistico salernitano la cui madre, Monica Pecoraro, ha lottato e lotta per i diritti, spesso negati, a questi bambini e contro le solite lungaggini burocratiche della nostra nazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *