Adeguamento stadio Arechi, interviene De Luca: “Regione finanzierà lavori per la Serie A”

di BRIGIDA VICINANZA

Scende in campo Vincenzo De Luca. Non mette pantaloncini e scarpini, ma dispone il finanziamento degli interventi di adeguamento dello stadio Arechi alle norme previste per la partecipazione al campionato di Serie A. L’impianto necessita di una rinfrescata e nei giorni scorsi l’ispezione dei delegati della Lega Serie A ha fatto emergere anche problemi non di poco conto relativi alla potenza dell’impianto di illuminazione, che deve passare dagli attuali 1400 lux ad almeno 1650. Investimento non da poco, di circa un milione di euro.

“Per consentire la partecipazione al campionato di serie A della Salernitana neopromossa, la Regione Campania ha deciso di finanziare gli interventi di adeguamento funzionale e normativo dello stadio Arechi. Gli interventi previsti riguarderanno l’illuminazione, le panchine, le recinzioni, i servizi igienici e i tornelli e tutto quanto previsto nel quadro delle direttive indicate dalla Lega Calcio, dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio e dai broadcast televisivi”, fanno sapere da Palazzo Santa Lucia. Il Comune di Salerno, proprietario dell’Arechi, tira un sospiro di sollievo e nei prossimi giorni coordinerà gli interventi. Il 21 giugno la Salernitana dovrà inserire uno stadio nel modulo di comunicazione dei criteri infrastrutturali: per quella data ovviamente non sarà tutto pronto e formalmente il club potrebbe optare per il Vigorito di Benevento come primo campo. Ovviamente, se l’Arechi sarà in regola per l’inizio del campionato – come pare – non ci saranno dubbi sulla disputa delle partite casalinghe in via Allende.

“Lo Stadio Arechi sarà prontissimo per la Serie A. Il tempestivo finanziamento per i lavori di adeguamento strutturale dell’impianto disposto dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ci consentirà di rendere il “principe degli stadi” idoneo ad ospitare la massima serie. La Giunta Comunale, gli uffici tecnici ed amministrativi del Comune di Salerno sono già operativi in piena intesa con la Salernitana e le autorità calcistiche affinché tutto sia fatto al meglio, nei tempi previsti”, ha detto il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, in una nota diffusa in mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *