Salerno, Leu e M5S cercano l’accordo. Tofalo e Conte lavorano sul candidato sindaco

Ore frenetiche nei partiti e nei gruppi politici per trovare una quadra in vista delle prossime elezioni amministrative a Salerno. Il gruppo “Salerno in Comune” scopre la sua carta e candida a sindaco Gianluca De Martino. I consiglieri di ‘Oltre’ si rivedono dopo il no di Francesco Dambrosio e di Fernando Argentino. Michele Ragosta (Davvero Verdi) è pronto anche a tornare in campo, nel caso in cui, non si dovesse trovare la quadra. Il gruppo dei sei consiglieri comunali, ex maggioranza Napoli, guarda a destra ma anche a sinistra.

Intanto Leu – Movimento 5 Stelle e Articolo 1 cercano l’accordo per scendere in campo. Un vertice, nelle prossime ore, potrebbe definire il candidato sindaco ma anche la composizione delle liste. Per il Movimento 5 Stelle lavora alla composizione della lista il deputato Angelo Tofalo mentre per le altre componenti della sinistra – anti deluchiana – in campo c’è il deputato Federico Conte che starebbe sondando alcune persone per definire la candidatura a sindaco. Insomma il quadro politico cittadino si frammenta ulteriormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *