Il ritorno di Tedesco?

di MIRKO CANTARELLA

Secondo alcune indiscrezioni non è tramontata nei militanti delle varie fazioni di centro destra, l’idea di vedere Michele Tedesco come candidato sindaco a Salerno, di una coalizione unita in opposizione all’attuale Governo comunale. Nonostante l’ufficialità del noto avvocato salernitano, di abdicare e lasciare spazio a qualche altro candidato, in molti tifano per un suo ritorno in campo. Sul mega tavolo nazionale di mercoledì a Roma, che ha visto tra l’altro Matteo Salvini e Giorgia Meloni tornare a parlarsi dopo diversi mesi alla presenza dei maggiori rappresentanti dei partiti di centro destra, si è parlato delle prossime amministrative delle principali città italiane e anche della situazione di Salerno, Battipaglia ed Eboli e sono in molti a scommettere che si farà il nome di Tedesco. Qualora il figlio dell’ex Presidente della Salernitana rimanga fermo per il NO nonostante il SI definitivo alla sua candidatura da parte dei big di centro destra, sono comunque in itinere diverse alternative. Entro fine settimana i rappresentanti delle forze politiche del centro destra salernitano con molta probabilità si rivedranno insieme al neonato gruppo “Oltre” per stabilire una volta per tutte la linea da seguire. L’unico neo resta sempre Fratelli d’Italia con cui i rapporti si sono incrinati dopo l’atteggiamento poco rispettoso di interrompere tutti i dialoghi con le altre forze politiche e puntare su Michele Sarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *