Box a Piazza Cavour, nessun comunale vuole collaudare: bando esterno da 211mila euro

di Andrea Pellegrino

Nessun dipendente, in possesso dei requisiti, vuole assumere incarichi di collaudatore statico e tecnico dell’opera, in via di realizzazione, a piazza Cavour. Si tratta dei box interrati che stanno nascendo nel cuore del lungomare cittadino di Salerno. L’amministrazione comunale, dunque, si è rivolta all’esterno, aprendo un bando da 211mila euro circa: 77mila euro per il collaudo tecnico – amministrativo; 68mila euro per quello statico, naturalmente oltre Iva e altre spese contributive. “A seguito della richiesta inoltrata il 5 ottobre scorso ai diversi settori comunali, non è pervenuta nessuna manifestazione – si legge nella determina che avvia la procedura di gara – di disponibilità da parte dei dipendenti di questa amministrazione pubblica, a ricoprire le funzioni di componente, presidente e collaudatore statico relativo al progetto di realizzazione dei parcheggi di piazza Cavour”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *