Cade un albero, grosso rischio a Torrione! Cucino e Santoro (Lega) :”Basta pericoli per i cittadini, subito manutenzioni”

A Salerno il verde pubblico continua ad essere una delle maggiori piaghe della città e dopo la caduta di un albero di alto fusto a Torrione torna d’attualità il dibattito sulle manutenzioni e la cura di quest’importante aspetto. La Lega di Salerno, con il responsabile al decoro urbano ed ai quartieri Matteo Cucino ed il Consigliere Dante Santoro a riguardo hanno dichiarato: “Già in ottobre aveva evidenziato come la situazione riguardante la manutenzione del verde pubblico era disastrosa chiedendo interventi per piazza San Francesco dove rami non potati da tempo toccavano addirittura terra e che in vista delle imminenti piogge sarebbero diventati un pericolo per l’incolumità pubblica. Oggi a malincuore dobbiamo dobbiamo commentare ancora un caso di pericolo dovuto a mancate manutenzioni e dobbiamo ricordare le nostre apprensioni visto l’ultimo episodio dove un grosso albero è caduto a torrione è solo la fortuna ha fatto si che nn ci scappasse il morto. Sono invece ordinari gli sprechi di denaro pubblico come per l’esorbitante costo dei 10 alberi di Natale, soldi che come si evince sarebbero potuti servire per risolvere emergenze vere se solo avessero pensato di lasciare in magazzino qualche luce d’artista dopo 15 anni di kermesse…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *