Salerno piange il piccolo Mattia

di MIRKO CANTARELLA

Aveva solo 10 anni Mattia, ha lottato fino all’ultimo minuto contro la leucemia. Amava il calcio e giocava nella VDP 5 Academy Salerno e non è riuscito a sconfiggere la leucemia linfoblastica acuta a cellule diagnosticata dall’ospedale “Santobono-Pausillipon” di Napoli. Un velo di tristezza cala sulla città di Salerno e in tanti hanno voluto ricordare il piccolo bomber. La VPS Academy Salerno ha voluto semplicemente inserire la foto che abbiamo scelto anche noi per unirci al dolore della famiglia a cui vanno le nostre più sentite condoglianze. Commoventi le parole della madre Yana: “Quando sei nato hai illuminato la nostra vita. Adesso sei la stella più luminosa del cielo”.  Il Direttivo Salerno (che è stato vicino con tanti altri tifosi a Mattia) ha scritto: “Ciao Mattia, hai combattuto una battaglia durissima circondato dall’amore della tua splendida famiglia. Insieme a TE abbiamo deciso di combattere una battaglia a difesa della vita. Ci abbiamo messo tutto il nostro impegno e tutto noi stessi per essere degni di essere alla tua altezza, perché da Te abbiamo ricevuto la forza, quella forza d’animo che i bambini dovrebbero riservare per giocare, correre, divertirsi. E invece…..Il Signore ha voluto così… Riposa in pace Piccolo Angelo. Riposa in pace dolce Mattia. Il tuo sorriso non ci abbandonerà mai più. Adesso sei lassù a giocare con gli Angeli. Affidiamo il nostro bacio al vento e siamo sicuri lo porterà fin lassù. Da parte Nostra un abbraccio alla famiglia di Mattia alla quale va la nostra vicinanza e le nostre più sentite condoglianze”. Anche la Salernitana si è unita al dolore della scomparsa di mattia e ha fatto presente che una delegazione sarà presente ai funerali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *