Pessolano e Ventura rispondono all’attacco del “giovane democratico”

Anche Donato Pessolano, consigliere comunale di Italia Viva e Giuseppe Ventura consigliere comunale di “Davvero Verdi” in un comunicato congiunto fanno chiarezza sull’attacco gratuito del segretario dei Giovani democratici e sul perchè ci si sta schierando contro il progetto su Piazza Alario: “La presa di posizione di un gruppo di consiglieri comunali di cui facciamo parte non è pretestuosa ne’ propagandistica a fini elettorali, ma è una semplice richiesta di chiarimento dall’amministrazione comunale, nulla altro. Chi specula sulla vicenda non siamo certo noi ma altri! Abbiamo chiesto una verifica degli incartamenti e per questo motivo siamo stati addirittura additati come “nemici di Salerno”. E da chi? Tenetevi forte! Da un giovane rampante democratico, che si occupa di comunicazione marketing e pubbliche relazioni all’ azienda ricerca ed agricoltura regionale Imposta di Eboli nonché illustre rappresentante dei giovani del partito democratico provinciale e regionale. Ma a che titolo il giovane in questione si erge a paladino della giustizia in una vicenda di cui probabilmente conosce poco ed in cui non è coinvolto? Ache titolo risponde accusando i consiglieri comunali con epiteti fuori luogo ed ormai obsoleti? Come mai si interessa di fatti della città? Ambisce forse ad una poltrona nel palazzo nella prossima consiliatura comunale e prende le difese degli amici degli amici pronti a favorire la sua ascesa? O sono proprio loro che lo istigano a risposte fuori luogo che non hanno alcuna valenza se non quella di farci fare un grosso grasso sorriso…Amaro purtroppo, perché se questi sono i propositi di cambiamento, altro che nemici di Salerno, caro giovane virgulto deluchino…Questa sta diventando, la Repubblica delle Banane…”
Donato Pessolano – Giuseppe Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *