Busitalia niente abbonamenti a dicembre

di MIRKO CANTRARELLA

Busitalia sembra che a dicembre abbia sospeso il rinnovo degli abbonamenti causando, ai fruitori giornalieri dei bus, ad una ingente spesa econmica quotidiana di tikets. Il consigliere di opposizione al Comune di Salerno, Roberto Celano, lo fa presente sensibilizzando in una missiva il sindaco di Salerno Enzo Napoli:

“Egregio sig. Sindaco,
numerosi utenti ci segnalano che Busitalia da questo mese di dicembre avrebbe provveduto a sospendere il rinnovo degli abbonamenti, costringendo chi ha necessità, anche per raggiungere il posto di lavoro, a pagare quotidianamente il prezzo del biglietto. Ciò rappresenta un aggravio notevole per i tanti lavoratori che fruiscono del servizio pubblico di trasporto. Per tali motivi, Le chiedo di intervenire sulla Società affinchè non si pensi che la pandemia possa rappresentare alibi per maggiorare le entrate e lucrare su chi è costretto all’utilizzo dei mezzi pubblici per motivi personali. Si chiede, altresì, di verificare se ci siano, invero, altri motivi o gravi inadempienze di altri Enti che abbiano potuto indurre tale Società a sospendere gli abbonamenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *