L’Anva prosegue la protesta con gli operatori mercatali: Pietrofesa: “Continueremo fino a quando non sarà consentita la vendita”

Continua la protesta organizzata dall’Anva Confesercenti RegionaleCampania, Assocampania e SIVA Aicast, di occupazione degli stallida parte degli operatori mercatali. In questo sabato molti hannoesposto la merce in uno con il cartello di divieto di vendita.Il coordinatore regionale dell’Anva Confesercenti, Aniello Ciro Pietrofesa,dichiara: “Tutto si è svolto nella legalità, nel rispetto dellenorme e nell’ambito delle autorizzazioni concesse dalla Questura.In questo modo gli operatori hanno dimostrato, ancora … Continua a leggere L’Anva prosegue la protesta con gli operatori mercatali: Pietrofesa: “Continueremo fino a quando non sarà consentita la vendita”

NIAM scende in piazza a Napoli

Il mondo della moda si compatta per agganciare la ripresa e sviluppare tutte le potenzialità di un settore simbolo, nonché strategico, dell’Italia, in un momento in cui si stanno delineando a livello italiano ed europeo le «giuste condizioni per dare impulso a importanti attività del nostro Paese». È il senso dell’incontro che si è tenuto tra il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, e la delegazione … Continua a leggere NIAM scende in piazza a Napoli

ITALEXIT CON PARAGONE SARÀ IN PIAZZA A MONTECITORIO

Saremo accanto ai ristoratori, accanto ai piccoli imprenditori, accanto alle partite IVA, accanto ai lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro. Oggi staremo in quella piazza che tanto avete evocato dalle tastiere dei vostri telefonini, dei vostri tablet, del vostro pc.     ORA TOCCA A VOI…VI ASPETTIAMO!!! Questo il messaggio di Gianluigi Paragone che questo pomeriggio sarà in piazza nell’ultimo appuntamento di “Io … Continua a leggere ITALEXIT CON PARAGONE SARÀ IN PIAZZA A MONTECITORIO

Scuola, la protesta dei genitori in piazza

di Daniela Pastore Bambini sorridenti e zainetti colorati. Matite, fogli e disegni inequivocabilmente pieni di voglia di normalità. Voci ingenue ai megafoni che chiedevano di rivedere i compagni di classe, di andare al parco e di spegnere gli schermi. Così si è mostrata la piazza della cosiddetta “periferia” della città. Oggi anche Salerno si è fatta sentire aderendo allo sciopero indetto dai COBAS Scuola e Trasporto … Continua a leggere Scuola, la protesta dei genitori in piazza

ORA BASTA! Salerno e la provincia scendono in piazza

Sta accadendo in tutte le zone d’Italia; Campania, Molise, Basilicata, Abbruzzo, Lombardia ma un pò in tutte le regioni, i commercianti, i ristoratori ma in generale le partite iva, vogliono chiarezza sul prossimo ed immediato futuro. In molte zone d’Italia si chiedono incontri con i sindaci, con i presidenti di Regione per la riapertura o eventualmente un cospicuo sostegno economico che l’ultimo decreto nazionale non … Continua a leggere ORA BASTA! Salerno e la provincia scendono in piazza

“Giudici europei ma non giudici italiani!” – La magistratura protesta alla Cittadella Giudiziaria

di Sabrina Gambaro La magistratura onoraria è uno dei pilastri fondamentali del sistema giustizia, ma rischia di crollare da un momento all’altro con la riforma in previsione! Alle attività giudiziarie dei magistrati onorari saranno aggiunti nuovi compiti non retribuiti. I giudici di pace si troveranno a passare da un lavoro full-time ad uno part-time, in un solo giorno a settimana con poche ore per la … Continua a leggere “Giudici europei ma non giudici italiani!” – La magistratura protesta alla Cittadella Giudiziaria

20.000 studenti in sciopero, Scuole Unite Salerno: “E’ ora di ascoltare chi rappresenta il presente e il futuro!”

di Sabrina Gambaro Al suono della campanella di oggi più di 20.000 posti vuoti! Ragazzi e docenti hanno scioperato le proprie lezioni in DAD per dar voce alle problematiche dell’ambiente scolastico, alcune presenti già da anni, che ostacolano in maniera decisiva la formazione di tutti gli studenti. Alla protesta hanno aderito più di 40 scuole con i relativi Rappresentanti di Istituto e oltre 20.000 studenti … Continua a leggere 20.000 studenti in sciopero, Scuole Unite Salerno: “E’ ora di ascoltare chi rappresenta il presente e il futuro!”

Scuole unite, gli studenti degli istituti superiori spengono la “dad” e scendono in piazza

Gli studenti delle scuole superiori domani lasceranno i propri pc spenti e le connessioni in “off”. La protesta per mostrare il proprio disappunto – a distanza di un anno – per le lezioni a casa arriva a Salerno e fino a Palazzo Sant’Agostino. Saranno in piazza – dalle ore 9 – infatti due rappresentanti per istituto (di Salerno e provincia) proprio domani mattina per chiedere … Continua a leggere Scuole unite, gli studenti degli istituti superiori spengono la “dad” e scendono in piazza