La Salernitana non passa neanche in Coppa, Ekuban regala il turno successivo al Genoa

GENOA-SALERNITANA 1-0 (STADIO LUIGI FERRARIS, SEDICESIMI DI COPPA ITALIA)

GENOA (3-5-2): Semper; Biraschi, Bani, Vasquez; Sabelli, Hernani (89’ Tourè), Galdames, Portanova (60′ Melegoni), Cambiaso (45′ Ghiglione); Destro (60′ Kallon), Ekuban. A disp: Andrenacci, Marchetti, Sirigu, Vanheusden, Masiello, Cassata, Criscito, Behrami, Pandev. All: Shevchenko.

SALERNITANA (3-4-1-2): Fiorillo; Delli Carri, Bogdan (83’ Gyombér), Gagliolo; Kechrida, Schiavone (65′ Obi), Di Tacchio, Jaroszynski; Kastanos (75′ L. Coulibaly); Vergani (65′ Simy), Djuric (83’ Gondo). A disp: Belec, Guerrieri, Motoc, Ranieri, Kalombo, Russo, Cannavale. All: Colantuono.

MARCATORE: 77′ Ekuban (G)

ARBITRO: Serra di Torino (Moro/Gualtieri). IV uomo: Maggioni. Var: Di Paolo (Galetto)

AMMONITI: Di Tacchio, Vergani, Schiavone (S), Vasquez, Galdames (G).

NOTE: Angoli: 4-3. Recupero: 3’ pt, 4’ st.

La Salernitana non riesce neanche nella (piccola) impresa in Coppa Italia: i granata perdono 1-0 in casa del Genoa e non superano i sedicesimi di finale. Gli uomini di mister Colantuono si fanno segnalare soltanto per qualche fiammata e nulla più e vengono puniti da un gol di Ekuban frutto di un’azione estemporanea, confermando la sterilità offensiva già palesata in campion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.