Consiglio, Bilancio passa con i voti della maggioranza: opposizioni abbandonano l’Aula

Bilancio consolidato all’esame del primo consiglio comunale. Le opposizioni abbandono l’aula al momento della votazione del punto all’ordine del giorno e annunciano ricorso al Tar impugnando la delibera: «Va prima discusso nelle commissioni». Clima teso tra i banchi al Salone dei Marmi dopo quasi cinque ore di seduta. L’avvocato Antonio Cammarota (suo l’unico voto contrario contro i 24 favorevoli della maggioranza) attacca: «Se si consuma illegalità formale, la delibera diventa vulnerabile dal punto di vista processuale». Passa, allo stesso modo, anche l’ultimo odg sulla nuova sede dell’ospedale ‘Ruggi’ che sorgerà nella zona industriale di Fuorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *