Pontecagnano, aveva rapinato due persone in 24 ore: arrestato

E’ stato identificato e arrestato in tempi record, lo scippatore che ha commesso due reati in 24 ore. In particolare, alle ore 11 di ieri in via Picentia, a Pontecagnano Faiano, poco distante dagli uffici postali, una donna del posto del ’59, dopo aver effettuato un prelievo da 1500 euro, è stata seguita e derubata con violenza da un giovane che l’ha trascinata per un tratto di strada, ferendola. La malcapitata ha allertato carabinieri e sanitari: i militari della locale stazione, insieme alla Polizia Municipale, hanno individuato poco distante S.M., gambiano classe 2000, residente a Salerno. Dalla perquisizione della sua abitazione, sono emersi particolari che hanno evidenziato lo stesso autore del gesto anche per lo scippo avvenuto ieri, sempre a Pontecagnano, e sempre ai danni di una donna in via Europa: il giovane è stato arrestato per rapina impropria e scippo e la somma rubata restituita alle vittime, grazie alla prontezza dei carabinieri e degli agenti della Municipale. La donna strattonata questa mattina, intanto, è stata affidata alle cure dell’ospedale: per lei, ferite guaribili in 7 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *