Confronto tra i candidati a sindaco di Salerno: Napoli diserta Rai 3. Le reazioni

Confronto pubblico tra i candidati a sindaco alle elezioni comunali di Salerno, questa mattina, negli studi televisivi di Rai 3 che ha ospitato gli aspiranti primi cittadini per discutere del voto amministrativo in programma domenica e lunedì 3 e 4 ottobre. Grande assente Vincenzo Napoli, unico a non partecipare all’appuntamento. Ed è subito polemica: Elisabetta Barone, a capo della lista sostenuta da M5S e Leu, ha dichiarato: “Lascia interdetti l’assenza di questa mattina di Enzo Napoli al confronto organizzato dalla RAI con tutti i candidati sindaco. Quel posto vuoto è la dimostrazione plastica della considerazione che gli attuali amministratori hanno dei cittadini salernitani, ai quali si ritiene di dare in pasto solo monologhi autocelebrativi. Nella precisa volontà di sottrarsi al confronto c’è tutta la debolezza di chi impedisce agli elettori salernitani di formarsi un’idea dei diversi candidati e dei loro programmi. La politica è fatta di dialogo, di confronto, a volte serrato, di competizione leale tra progetti alternativi”. Duro anche il candidato sindaco del centrodestra Michele Sarno che, alla stampa presente per l’incontro al Grand Hotel con il ministro Mara Carfagna, ha detto: “Stamattina eravamo a Rai 3 con tutti i candidati, l’unico assente era Vincenzo Napoli che non ha accettato il confronto. Continuiamo ad essere l’isola che non c’è con il sindaco che non c’è”. “Chi sfugge al confronto ha già perso” ha aggiunto la candidata sindaca di Attivisti per Salerno, Simona Libera Scocozza.

Lascia un commento https://www.cronachedellasera.it/siti-di-incontro-veramente-gratis/

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.