L’abbraccio e il saluto di Salerno a Matteo Leone

Una folla commossa ha salutato questo pomeriggio, nel Duomo di Salerno, Matteo Leone, il 34enne morto dopo un incidente sul lavoro al porto. Tanti amici, tante persone hanno partecipato ai funerali. Presenti anche il governatore della Campania, Vincenzo De Luca e il sindaco Enzo Napoli. A Salerno oggi è lutto cittadino, proclamato ieri dal sindaco, dopo una richiesta avanzata dai sindacati. Alle 10 di stamattina, in onore della giovane vittima, si sono fermate per dieci minuti tutte le attività commerciali della città. Numerosi gli striscioni degli ultras che hanno riempito le strade della città: da Forte la Carnale fino a via Ligea. Il papà Emilio, prima dei funerali, si è recato a casa del carrellista, tra l’altro amico di Matteo, responsabile dell’incidente, per portare una parola di conforto. Un gesto di grande amore, apprezzato dalla città intera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *