Autorità Portuale, il Comune di Salerno nomina Garofalo nel comitato di gestione

Entra nel vivo l’attività dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale guidata dal Presidente Andrea Annunziata. È stata, infatti, completata la nomina dei componenti del Comitato di Gestione dei porti campani.

È di ieri la nomina da parte del Comune di Salerno del proprio rappresentante nella persona del professor Antonio Garofalo, pro-rettore dell’Università Parthenope.

La città metropolitana di Napoli aveva già indicato il professore Mario Calabrese come nuovo componente del comitato, mentre era stato già confermato dalla Regione Campania la nomina dell’ingegnere Luigi Iavarone.

Il Comitato di Gestione è presieduto da Andrea Annunziata, dai tre componenti nominati rispettivamente da Città metropolitana di Napoli, Regione Campania, Comune di Salerno e dai Comandanti dei porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia.

Il Comitato di Gestione si occupa tra l’altro di approvare il Piano operativo Triennale, di adottare il piano regolatore portuale e di deliberare, su proposta del Presidente, sulle principali questioni che riguardano l’assetto dei tre porti.

Il prossimo passo sarà la nomina del Segretario Generale.

Il Presidente dell’AdSP MTC Andrea Annunziata ha così commentato: “Abbiamo di fronte a noi molto lavoro da fare, la nostra linea è quella di una perfetta aderenza delle attività portuale alle politiche di sviluppo portate avanti dalla regione e dai Comuni, al confronto continuo con questi Enti, con i rappresentanti del territorio, e con tutte le associazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *