Casciello (FI): “Interrogazioni a governo dopo frana in costiera amalfitana”

“Presenterò in queste ore un’interrogazione ai ministri dell’Ambiente, delle Infrastrutture e dei Beni Culturali e del Turismo, per capire quali celeri provvedimenti il governo intenda prendere in merito alla gravissima situazione che si vive ad Amalfi e in tutta la Costiera Amalfitana, a seguito della frana che ha causato danni, paura, evacuazioni di case ed enormi disagi”. Lo ha affermato in una nota l’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia e tra i fondatori dell’associazione Voce Libera: “Già in passato ho segnalato le criticità irrisolte, dal punto di vista idrogeologico, del territorio della Costa d’Amalfi . Occorre intervenire in aiuto della nostra Divina, una delle zone d’Italia più duramente toccata dall’emergenza Covid per le tremende ricadute sul comparto turistico. Un colpo tremendo a una meraviglia del mondo già messa in ginocchio dall’emergenza sanitaria”. Casciello ha concluso: “E’ tra l’altro inderogabile che le autorità competenti verifichino se i controlli richiesti dagli abitanti della zona devastata dalla frana siano stati effettuati con rigore e competenza. Non c’è tempo da perdere, in Costiera Amalfitana come pure in altre zone della provincia di Salerno come l’Agro Nocerino Sarnese, il Cilento e il Golfo di Policastro, ancora una volta vittime dei danni del maltempo e in alcuni casi dell’inadeguatezza di chi avrebbe dovuto fare lavoro di prevenzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *