L’aereo della discordia: anche in consiglio comunale si fa appello all’intervento del sindaco

di MIRKO CANTARELLA

Sui social fioccano botte e risposte dei tifosi granata sul “caso” del viaggio in aereo della Salernitana con l’aereo della Lazio direzione Monza. C’è chi parla di polemica sterile, chi invece lo vede come un oltraggio alla dignità dei colori granata e ci si divide su queste due direttive principali con qualche divagazione sul tema. Sempre sui social poi, tra esorcismo, sogno e ironia, gira il montaggio fotografico di un aereo dell’Alitalia interamente granata (la foto di questo articolo). Due giorni di chiacchiericcio che accompagneranno i granata fino alle ore 16 quando si scenderà in campo contro il Monza e dove la concentrazione della tifoseria sarà verso la partita che potrebbe dare una vera svolta alla stagione sportiva salernitana ( si fa presente che la polemiche contro la società escludono a priori calciatori e tecnici che stanno onorando la maglia). La polemica è giunta fin su i banchi del Consiglio Comunale tenutosi questa mattina e dove il presidente della Commissione Trasparenza, Antonio Cammarota, in un suo intervento, ha pregato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, di intervenire per difendere la dignità di Salerno sportiva e dei salernitani verso una continua gestione non ufficiale ma quasi da Lazio B.

E tra i tifosi c’è anche chi ricorda a chi ha memoria corta che: “La SALERNITANA È SEMPRE LA SALERNITANA AL DI LÀ DELLA CATEGORIA…..voglio ricordare che NOI E DICO NOI TUTTI abbiamo GIUSTAMENTE contestato Aliberti perché in serie A aveva sbagliato la tonalità del granata sulla maglia e questi vanno in giro con l’aereo di un altra squadra….STO IMPAZZENDO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *