Doppio “passo” Anderson che fa due gol a Venezia e fa volare la Salernitana a 31 punti in classifica, adesso testa subito a Monza

di Brigida Vicinanza VENEZIA – SALERNITANA 1-2 VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Ceccaroni, Svoboda, Felicioli (77’ Crnigoj); Fiordilino (90’ Capello), Taugourdeau (52’ Karlsson), Bjarkason; Aramu (52’ Johnsen); Forte, Bocalon (52’ Di Mariano). A disp. Pomini, Ferrarini, Molinaro, Vacca, Capello, Modolo, Rossi, St. Clair. All. Bertolini SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyombér, Mantovani; Casasola, Capezzi (88’ Cicerelli), Di Tacchio, Anderson (68’ Kupisz), Lopez (68’ Veseli); Tutino (84’ Schiavone), … Continua a leggere Doppio “passo” Anderson che fa due gol a Venezia e fa volare la Salernitana a 31 punti in classifica, adesso testa subito a Monza