La California riapre Disneyland

Da Disneyland a Legoland, la California riapre i parchi a tema e di divertimento, chiusi da quasi un anno a causa della pandemia. Cancelli aperti anche per gli Universal Studios di Hollywood. Si tratta di riaperture parziali, ma una boccata d’ossigeno per un settore messo in ginocchio dal virus. Gli ingressi dipenderanno dal colore della contea in cui si trova il parco in base al … Continua a leggere La California riapre Disneyland

Le palestre e la pandemia: storia di privazione della dignità

di Mirko Cantarella Gianni Novella (Novella Fitness): “Chiudere questi spazi è stato un errore imperdonabile e le ripercussioni saranno evidenti nei prossimi mesi. Palestre e piscine sono luoghi più sicuri dei supermercati” Soldi spesi per realizzare quell’attività che per molti era il sogno di una vita; chi in un capannone, chi ai piani terra degli edifici, tutto procedeva e poi, la pandemia. Si resta aperti, … Continua a leggere Le palestre e la pandemia: storia di privazione della dignità

Un giorno (di sole) di ordinaria follia (a Salerno)

di LUIGI CERCIELLO Ore 17.30, manca poco all’ora X deciso dai DPCM nazionali e la città di Salerno si presenta con un fiume di auto che da Vietri arriva fino a Mercatello e dall’altro lato da Torrione fino alla zona Teatro Verdi. Complice una giornata più che primaverile (toccati i 24°) l’intera cittadinanza, si è riversata sulle principali arterie della città che costeggiano il mare, … Continua a leggere Un giorno (di sole) di ordinaria follia (a Salerno)

Scuola Salerno, 15 classi in quarantena e 2 scuole chiuse: allarme ansia sociale

di Sabrina Gambaro “Entro il 1° febbraio gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della Campania rientreranno in classe, nella percentuale tra il 50 e il 75%”. Questa fu la sentenza del Tar in risposta alle istanze presentate da genitori “no-DAD”. Ma come è stato davvero il ritorno tra i banchi? Nel salernitano aumentano i contagi. Sono sempre di più gli istituti scolastici costretti … Continua a leggere Scuola Salerno, 15 classi in quarantena e 2 scuole chiuse: allarme ansia sociale

M5S, Iovino: “Rimborsi a studenti Campania che non hanno usufruito delle mense universitarie in lockdown”

L’annuncio del deputato: “Grande risultato dopo interrogazione parlamentare, grazie alla sensibilità del presidente Adisurc” “Agli studenti degli Atenei della Campania che, a seguito delle prescrizioni previste per il contrasto dell’emergenza pandemica, non hanno potuto usufruire della mensa universitaria durante la prima fase di lockdown, sarà restituita la quota pasto prevista per quel periodo. Un risultato importantissimo, a seguito anche di un’interrogazione parlamentare a mia firma. … Continua a leggere M5S, Iovino: “Rimborsi a studenti Campania che non hanno usufruito delle mense universitarie in lockdown”

Patrimonio orizzontale – Breve guida ambientalista per felini da tastiera

di MIRKO CANTARELLA Davide Gatto, giornalista, acuto analista ed osservatore delle problematiche internazionali, libero pensatore, ha voluto scrivere questo libro dal titolo particolare dove in parte gioca anche con il proprio cognome e dove lo stesso titolo potrebbe risultare essere la conclusione del libro stesso: “Patrimonio orizzontale – Breve guida ambientalista per felini da tastiera”. Un testo che cerca di spiegare in maniera semplice e … Continua a leggere Patrimonio orizzontale – Breve guida ambientalista per felini da tastiera

L’Italia paga sempre il conto degli altri

di Luigi Cerciello Tante sono le cose che differenziano la prima dalla seconda repubblica ma probabilmente la più importante è la differenza tra la qualità o meglio la caratura degli attori politici La prima repubblica vedeva nomi illustri, alcuni controversi ma sicuramente di spessore culturale e politico Uomini che avevano una storia che proveniva direttamente dalla terribile esperienza del secondo conflitto mondiale e dalla guerra … Continua a leggere L’Italia paga sempre il conto degli altri

Covid-19: alla Palestina 43 milioni di euro dall’Europa

di Gabriele Milito La Banca Europea degli Investimenti , con nota del 11 Novembre 2020, ha aperto una linea di credito alla Palestina di € 42,495,326 per l’emergenza Covid19 con la causale ‘The facility aims to finance eligible small and medium sized investments undertaken by SMEs and Mid-Caps in Palestine, thereby contributing to economic resilience, employment generating activities and alleviating the economic burden of the … Continua a leggere Covid-19: alla Palestina 43 milioni di euro dall’Europa