I sentieri di Maiori abbandonati e non più fruibili: la denuncia del comitato ‘Tuteliamo la Costiera amalfitana’

Da recenti sopralluoghi effettuati nell’area del Demanio di Maiori emerge la quasi totale impraticabilità dei sentieri che fino a qualche anno fa permettevano a chiunque avesse voluto avventurarsi in uno degli angoli più suggestivi del nostro territorio, di raggiungere luoghi di singolare bellezza e di inconsueta tranquillità Attualmente non è possibile effettuare il circuito, pure non particolarmente lungo, che collega la Baita del Pastore all’area … Continua a leggere I sentieri di Maiori abbandonati e non più fruibili: la denuncia del comitato ‘Tuteliamo la Costiera amalfitana’

Chiusura fino al 26: la Sam ha chiesto 20mila euro

I Comuni fino ad Amalfi dovranno rimborsare le autostradeper i pedaggi gratuiti dalle 7 alle 10 di mattina edalle 16 alle 18 di pomeriggio. Cava de’ Tirreni sborserà10mila euro; Salerno e Provincia 2000 euro a testa di Andrea Pellegrino Fino al 26 febbraio la strada che collega Vietrisul Mare a Salerno resterà (o dovrebbe restare)totalmente chiusa al traffico, dopo l’ennesimafrana che ha invaso la carreggiata … Continua a leggere Chiusura fino al 26: la Sam ha chiesto 20mila euro

Il crollo di Amalfi: sequestrata l’area. De Luca: “Serve commissario”

di Andrea Pellegrino Novanta giorni per i lavori e oltre 4 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’area interessata dal grosso smottamento ad Amalfi. Un vertice al genio civile, convocato dal governatore De Luca, nella sede salernitana dell’ufficio regionale, ha fatto il punto della situazione con i tecnici incaricati dell’Anas e con il sindaco di Amalfi, Daniele Milano. Alla riunione hanno preso parte … Continua a leggere Il crollo di Amalfi: sequestrata l’area. De Luca: “Serve commissario”

Amalfi, proseguono le indagini. Acquisiti gli atti, l’area a rischio sequestro

di Andrea Pellegrino Proseguono le indagini della Procura di Salerno sulla frana di Amalfi. Il fascicolo aperto è per disastro colposo e sulla vicenda c’è l’attenzione del procuratore capo Giuseppe Borrelli, oltre che dell’aggiunto Cannavale e del pm Cioncada. La Procura ha anche nominato un consulente tecnico mentre al Comune di Amalfi già nei giorni scorsi i carabinieri della locale Compagnia hanno acquisito la prima … Continua a leggere Amalfi, proseguono le indagini. Acquisiti gli atti, l’area a rischio sequestro

Parlano i sindaci della Costiera Amalfitana

In un comunicato stampa congiunto i sindaci della costiera parlano della frana che ha colpito la loro zona: Frate (sindaco di Conca dei Marini) : “E’ giunta l’ora di una maggiore consapevolezza. Programmare ora interventi non più procrastinabili”. De Simone (sindaco di Vietri sul Mare) : “Non più con interventi spot ma intervenire con un progetto di ingegneria naturalistica per la messa in sicurezza di … Continua a leggere Parlano i sindaci della Costiera Amalfitana

Sammartino sul dissesto idrogeologico in Campania

Sammartino (geologo – Pres. SIGEA CAMPANIA): “Il monitoraggio 2020 dice che il 60,2% del territorio regionale campano è a rischio frana, contro una media nazionale del 19,9%. Un problema, dunque, che interessa 302.783 residenti, 116.115 famiglie, il 5,6% del totale. La Costiera Amalfitana è uno dei pochi siti turistici di alto profilo dove si è avviata una programmazione a tutela dell’ecosistema, grazie al territorio. Ora … Continua a leggere Sammartino sul dissesto idrogeologico in Campania

Dissesto idrogeologico, Coldiretti: “La provincia di Salerno tra le più a rischio d’Italia”

“Le precipitazioni sempre più intense e frequenti con vere e proprie bombe d’acqua si abbattono su un territorio reso fragile dalla cementificazione e dall’abbandono con più di nove comuni su dieci a rischio per frane o alluvioni”. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento ai fenomeni di dissesto idrogeologico provocati dalle forti precipitazioni in costiera Amalfitana e nel Cilento. Sono infatti saliti a 7275 i … Continua a leggere Dissesto idrogeologico, Coldiretti: “La provincia di Salerno tra le più a rischio d’Italia”

Ceramica, Daniele Benincasa: “Il governo intervenga con urgenza”

“Il comparto della ceramica, l’artigianato e il suo indotto stanno vivendo momenti drammatici ormai da quasi un anno ma a quanto pare il governo sembra che non se ne sia accorto”. Così Daniele Benincasa, delegato alle attività produttive e alla ceramica del Comune di Vietri sul Mare. “Al momento – spiega Benincasa – il comparto è completamente abbandonato al proprio destino, senza nessun ristoro, né … Continua a leggere Ceramica, Daniele Benincasa: “Il governo intervenga con urgenza”