Caldoro: «Troppi diversamente deluchiani»

«A Salerno civismo molto attivo al quale non viene mai permesso di entrare a Palazzo di Città. Penso ai Figli delle Chiancarelle, al Comitato No Crescent o a ‘Ali’. Loro con coraggio si sono sempre opposti» «Quello che non torna a Salerno sono i diversamente deluchiani». Per vincere? «Una coalizione con tutti i partiti del centrodestra con i loro simboli, ma purtroppo non si sta … Continua a leggere Caldoro: «Troppi diversamente deluchiani»