Esposito: il ricordo di Davide Maddaluno

Quella di Vincenzo Esposito, il 26enne di San Cipriano Picentino, morto a Fuorni in seguito ad una caduta dal motorino è davvero una tragedia che lascia senza parole. Il collega Davide Maddaluno sul suo profilo Facebook ha voluto scrivere un ricordo di Vincenzo. La redazione dell’Ora si unisce al dolore che ha colpito la famiglia.

“Le notizie che non vorresti mai ricevere. Un ragazzo di appena 26 anni che hai visto crescere se ne va per una tragica fatalità, su quel motorino che ha scandito attimi indimenticabili della sua vita e ora gliela stronca e ti lascia senza fiato porti tante domande sulla vita. Ricorderò sempre la tua educazione, compostezza, quasi timidezza ma anche l’energia, la forza di volontà con cui affrontavi le difficoltà, entravi nel mondo del lavoro da giovanissimo e scorazzavi come una freccia su un campo di calcio. Ricorderò quando uscivi da scuola, sotto casa mia, e dimenticavi la carta di identità per andare a giocare e io rimediavo. Ricorderò sempre ogni qual volta mi hai incontrato il garbo e il sorriso con cui mi fermavi per salutarmi ed eri sempre tu a vedere me per primo. Fatico ora a trovare altre parole, spero solo che da lassù possa trovare quella felicità che qui ti hanno tolto troppo presto. Ciao Vincenzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.