Sbarco a Salerno, Iannone: “La Lamorgese si dimetta”

“Incredibile che soltanto giunti a Salerno si scopra che c’è un focolaio Covid tra gli immigrati. La Lamorgese doveva dimettersi molto tempo fa ma ha una nuova occasione. De Luca cerca di correre ai ripari ma ha fatto la figura del turista svedese, governatore per un giorno. Il porto di Salerno non può essere il terminal della disperazione, il nostro territorio già ha dato, bisognava fermare questo sbarco
perché non si può caricare altro peso sociale sui nostri cittadini. De Luca e il suo governo nazionale hanno fatto
un’altra pessima figura”. Così, in una nota, il senatore Iannone, commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *