Coop, maggioranza fuori dall’aula: salta l’odg sul gestore unico

Salta il punto all’ordine del giorno presentato da dieci consiglieri comunali di Salerno e in programma della seduta consiliare di questa mattina, sull’individuazione di un gestore unico per superare le criticità legate al sistema delle coop, recentemente finito al centro di una inchiesta della Procura della Repubblica, che ha portato agli arresti, tra gli altri, di Fiorenza Zoccola, ritenuto il ras delle cooperative.

La maggioranza, sul punto presentato dall’opposizione, ha abbandonato l’aula facendo, così, cadere il numero legale causando la sospensione della seduta consiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *