“Insieme per la Costituzione” sabato in piazza a Pastena

Il Coordinamento INSIEME per la COSTITUZIONE invita tutti i Cittadini, sabato 19 febbraio 2022, alle 18.00 a Salerno, in Piazza Caduti di Brescia (zona Pastena),

alla presentazione ufficiale del Coordinamento alla città, che riunisce, per la difesa dei Diritti Costituzionali e la Libertà di Cura, le seguenti sigle: No GreenPass Salerno, Ancora Italia, FISI, Libera Scelta Campania, Liberiamo l’Italia, LiberAzione, Umanità e Ragione.

Dopo due anni di “stato di emergenza”, discriminazioni, restrizioni, costrizioni e obblighi, caratterizzati da un caro vita sempre in aumento e da una gravissima crisi economica, è arrivato il momento di dire basta!

E’arrivato il momento di  #restare “Umani” e di riprendere a respirare un’aria di libertà!

La Repubblica è del “Popolo Sovrano” e oggi questo Popolo: ha fame e sete di Libertà e Giustizia!

Infatti è inaccettabile per i Cittadini sottostare ad una libertà a tempo, “concessa” dal Governo tramite l’uso della tessera del GreenPass. È inaccettabile che i Cittadini siano sospesi dal lavoro per non essersi sottoposti all’inoculazione di un siero sperimentale o che non possano accedere ai servizi essenziali di un ufficio postale o bancario, di un ambulatorio o, peggio ancora, di un ospedale e tanto altro ancora.

Ormai sono sempre di più i casi denunciati e i soprusi subiti: la “gestione emergenzialistica” dell’epidemia ha cambiato in profondità l’intero panorama sociale e politico del nostro paese in un momento storico dove tanti altri Paesi, a livello europeo e internazionale, stanno abbandonando le restrizioni che invece in Italia rimangono ancora.

Il Coordinamento “INSIEME per la COSTITUZIONEsi mobilita e chiede:

  • il ripristino dello Stato di Diritto e delle libertà individuali e collettive;
  • l’abolizione di tutte le restrizioni anticostituzionali e discriminatorie, quali greenPass, mascherine, tamponi ecc.
  • la libera scelta terapeutica e le cure domiciliari
  • un’informazione davvero libera e indipendente da conflitti d’interesse
  • l’abolizione dell’obbligo vaccinale, dichiarato o occulto, e la raccomandazione a vaccinare per i bambini
  • la fine dello stato di emergenza e di ogni forma di censura!

Promuovendo azioni mirate sul territorio, in sinergia con altre forze a livello provinciale, regionale e nazionale, il Coordinamento intende essere un punto di riferimento per la cittadinanza di Salerno e per chiunque voglia raccontare la propria esperienza, denunciare gli abusi e partecipare alle sue iniziative di tipo sociale, civico, giuridico, sanitario, politico e sindacale.

La Costituzione chiama, Salerno risponde: Giù le mani dalla Dignità e dai Diritti Umani!

Interverranno:

  • i Referenti dei Gruppi Sostenitori 
  • Liberi cittadini discriminati che potranno raccontare la loro storia.                      

…………………………………………

Evento pacifico e senza corteo: cisi dissocia da ogni forma di protesta impropria o di violenza.

Nel rispetto delle norme anti-Covid. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.