Salerno: manutenzione zero

di LUIGI CERCIELLO

Salerno problemi di viabilità nella centralissima piazza XXIV maggio (ex piazza Malta) dove è apparsa una buca che celava un tombino che era stato inopportunamente coperto dai lavori di rifacimento del manto stradale realizzati poco prima delle amministrative di settembre. Questo è l’ennesimo caso di inefficienza nella manutenzione stradale e non solo, da parte di questa amministrazione comunale incapace di gestire una città agonizzante sotto tutti i punti di vista e che magicamente si cerca di nascondere celandosi dietro lo stato di pandemia. Mancanza di parcheggi, stadio Vestuti che versa in uno stato pietoso, illuminazione saltata in varie zone della città, non ultima quella di via Settimio Mobilio, Parco del Mercatello che sta crollando a pezzi, manti stradali da post guerra, zone collinari abbandonate a se stesso, trasporti pubblici da terzo mondo; ci sarebbe da fare un dossier probabilmente che a volumi concorrerebbe con la mitica Enciclopedia Treccani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.