La SPEI sostiene ARISA a “Ballando con le stelle” ex allieva della storica scuola salernitana

di MIRKO CANTARELLA

Ballando con le stelle 2021, Rosalba Pippa, in arte Arisa, partecipa al famoso dance show condotto da Milly Carlucci e giunto ormai alla sua sedicesima edizione. La pista da ballo più famosa d’Italia dunque in questa stagione ospita la famosa cantante che si esibirà in diretta su Rai Uno in prima serata il sabato sera. Al suo fianco oltre ai suoi numerosissimi fans, ci sarà anche la SPEI Formazione storica scuola Autorizzata e Accreditata dalla Regione Campania e presieduta da Benito Cuomo, Ente specializzato nei Corsi di Estetista, Acconciatore, Tatuatore ed Oss:da diversi anni riferimento anche per i socio assistenziale e socio educativi assistenziali, frequentata in passato dalla cantante lucana e presso la quale ha conseguito anche l’attestato professionale.
Il Preside, il corpo docente e le allieve seguiranno con particolare attenzione la kermesse danzante di quest’anno sostenendo e facendo il tifo per la star salita alla ribalta con il brano “Sincerità”, con il quale s’impose a Sanremo Giovani nel 2009. Supporto che comincia a dare anche i suoi frutti, considerato che Arisa si è aggiudicata anche la prima puntata del programma grazie alla sua splendida performance ballerina.
Un motivo in più per sostenere Arisa in questa sua nuova esperienza è il fatto che il suo compagno di viaggio e di ballo è Vito Coppola, ballerino classe ’92, originario di Salerno; insomma sono molteplici gli aspetti che spingono ad augurarsi la vittoria finale dell’artista lucana.
Arriva dunque da Salerno un “in bocca al lupo” speciale, l’ormai quarantennale scuola di formazione seguirà quindi con un coinvolgimento particolare la competizione, con la speranza di festeggiare la vittoria di Arisa, per poi aspettarla magari proprio alla Spei per condividere il suo successo con l’affetto delle sue colleghe.
Divenuta definitivamente un vero e proprio personaggio per il suo look stravagante ed i repentini cambi di voce, per i suoi occhialoni, ma anche e soprattutto per il suo singolare e potente timbro di voce, Arisa di sicuro si farà valere in questa edizione, ed a prescindere dal risultato che otterrà e dalla vittoria o meno, si farà apprezzare in particolare per le sue doti umane, quelle stesse doti apprezzate anche da chi l’ha conosciuta nella sua esperienza formativa salernitana.
Arisa, impostasi definitivamente all’attenzione di tutti anche per la sua esperienza da giudice al talent show “X Factor”, metterà in campo come sempre la sua semplicità, la sua forza di volontà, il suo spirito di sacrificio e la sua umiltà, tratti caratteriali che le hanno permesso di conseguire anche l’obiettivo professionale presso la Spei.
Non ci resta che gridare “Forza Arisa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *