Elezioni e ‘voti spariti’, c’è l’inchiesta: indagano i Carabinieri

di Andrea Pellegrino

C’è un filone anche sui presunti voti spariti durante le ultime elezioni amministrative. Le indagini sono affidate ai carabinieri che hanno ottenuto la delega dalla Procura della Repubblica di Salerno. E’ un ulteriore filone di indagine che pende su Palazzo di Città, all’indomani dell’esposto presentato da parte delle forze e dei partiti che hanno sostenuto la candidata sindaca Elisabetta Barone e delle segnalazioni giunte direttamente da alcuni candidati al Consiglio comunale. Intanto al seggio centrale la conta e le verifiche proseguono e probabilmente ci vorrà almeno un’altra settimana prima di redigere il verbale definitivo e proseguire alla proclamazione degli eletti e al conseguente insediamento del Consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *