Napoli: “Gravissima fake news per inquinare voto a Salerno”

“Stiamo provvedendo a denunciare alla Procura della Repubblica i signori Celano, Tofalo e Gallo che hanno divulgato un audio anonimo, privo di ogni riferimento a luoghi, persone e situazioni, spacciandolo, con una vergognosa mistificazione, per un tentativo di pressione sulla libera manifestazione del voto”. Con queste parole, in una nota stampa, il comitato elettorale del sindaco uscente Enzo Napoli risponde alle accuse mosse sui social nel pomeriggio sulla questione voto.

“È una evidente, gravissima, fake news, un grossolano ed inaccettabile tentativo di inquinare il voto a Salerno, che offende la nostra Città ed i nostri concittadini.
Celano, Tofalo e Gallo ne risponderanno in Tribunale ed i nostri concittadini puniranno con il loro voto libero questo ennesimo insulto alla loro libertà. Insieme alla denuncia chiederemo di bloccare, ai sensi di legge, l’ulteriore diffusione di questa infame e maldestra menzogna in tutte le forme e modalità perché operata peraltro in palese violazione dell’obbligo di silenzio elettorale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.