Marchetti e la politica del fare: intervento urgente di disinfestazione scuola media Vernieri

di Mirko Cantarella

Matteo Marchetti, vice segretario nazionale Codacons e candidato alle amministrative salernitane con la lista “La Nostra Libertà” con Antonio Cammarota sindaco, è intervenuto come Codacons a diffidare l’ASL Salerno ad effettuare lavori di interventi di pulizia e disinfestazione. I cittadini ne richiedono spesso l’intervento in una città che versa in situazioni spesso invivibili. E’ il caso della scuola media Vernieri.

Non si arrestano le segnalazioni dei cittadini riguardo la scarsa manutenzione del verde pubblico e
le cattive condizioni in cui versano le strade della città di Salerno – commenta Marchetti – Ad essersi rivolti ai nostri
sportelli sono questa volta i residenti del quartiere Mariconda, i quali lamentano la situazione di
incuria in cui si trova il vasto terreno adiacente alla Scuola Media N. Vernieri, situata in Via
Pasubio.
Lo stesso appare invaso da vegetazione, in particolare da cumuli di rovi con il conseguente
proliferare di topi, blatte, scarafaggi e insetti di ogni specie. Gli alunni inoltre testimoniano che la
struttura scolastica è infestata da zanzare di qualsiasi specie e dimensioni.
L’area adiacente la scuola media N. Vernieri versa attualmente in uno stato di completo degrado, con rifiuti e
sterpaglie che ne fanno l’habitat ideale per topi e insetti, con tutti i rischi per la salute pubblica.
Pertanto”
– continua l’Avv. Marchetti – “il Codacons Campania, dando seguito alle segnalazioni
pervenute dai residenti, ha diffidato il Direttore Generale dell’ASL Salerno ad intervenire
urgentemente con i provvedimenti necessari alla disinfestazione di tutta la zona. In caso di
inadempienza – conclude l’Avv. Marchetti – si procederà nelle sedi opportune per omissione di
atti d’ufficio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.