Il governatore prende la scena: “Piaccia o no Salerno è De Luca”

di Brigida Vicinanza

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca non si è risparmiato neanche questa sera in chiusura di campagna elettorale al fianco di Enzo Napoli. Solito De Luca, solite scintille e finale con il botto. 

“Sono fiducioso, abbiamo visto crescere la campagna elettorale. Abbiamo fatto il nostro dovere ma si può fare sempre meglio. Sono arrivati 205 dipendenti al comune di Salerno, arrivano energie fresche. Possiamo guardare con fiducia ai mesi e agli anni che abbiamo davanti. Piaccia o meno, Salerno è De Luca. Non rompetemi le scatole e andiamo a fare i voti. L’alternativa per la nostra città non esiste – ha concluso – immaginare di mettere la città in quelle mani sarebbe un delitto verso di noi e verso i nostri figli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *