De Luca conferma l’obbligo della mascherina all’aperto e stop alcolici dopo le 22

Prorogato, in Campania, fino al 31 ottobre l’uso della mascherina all’aperto: è quanto è stato disposto da una ordinanza firmata dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca.
Prorogate anche altre disposizioni contenute nell’ordinanza del 31 agosto 2021: dalle ore 22 alle ore 6 è vietato il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, compresi gli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze, le ville e i parchi comunali.

Vietati affollamenti o assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Quanto all’uso della mascherina resta obbligatorio in situazioni di assembramenti e in ogni luogo non isolato come nei centri urbani, piazze, lungomari nelle ore e situazioni di affollamento nonché nelle file, cose, mercati, fiere e nei contesti di trasporto pubblico all’aperto quali traghetti, battelli, navi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *