De Santis e Lupo in campo in difesa del commercio salernitano

di Mirko Cantarella

Continua il viaggio nei quartieri della coppia RAFFAELE DE SANTIS – IOLANDA LUPO candidati della lista civica “La nostra libertà”, una delle liste più attive in queste amministrative 2021 salernitane e che vedono i due futuri consiglieri appoggiare la candidatura a sindaco di Antonio Cammarota. Ieri pomeriggio due ore in giro per il centro cittadino dov hanno incontrato con i residenti e i commercianti che ha messo in risalto le tante mancanze che ci sono in questa città. Diverse segnalazioni sono state lamentate dai cittadini davvero nervosi del modo in cui versa quello che dovrebbe essere il salotto buono della città. Un dissesto stradale senza precedenti, città sporca come mai vista prima, ha dtto un commerciante famoso della zona. Ci si è soffermati anche sulla vergognosa inaugurazione di piazza della Libertà, come l’hanno definita sia Raffaele che Iolanda, in quanto ad oggi non c’è una corrispondenza sulla sicurezza, oltre che dell’aver usufruito del Santo patrono per fare politica. Gli stessi residenti non hanno avuto dubbi al riguardo ed inoltre in virtù di ciò, Lupo e De Santis hanno aderito alla sensibilizzazione con raccolta firme, proposta dall’associazione dei commercianti e partite iva salernitane AISP, sempre molto vicina alle problematiche della città nella difesa proprio degli esercizi commerciali e d in prima linea anche durante la pandemia da covid-19. “il commercio è il cuore della città, è la base dell’economia e del turismo cittadino – hanno commentato i due candidati – sarà una delle categorie da difendere in merito alle tasse, al caro parcheggi e all’apertura lavorativa, un patrimonio da preservare”.

Lascia un commento donne che cercano un amante

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *