Piazza della Libertà, Sarno: ”Tentativo disperato di riconquistare consenso ma si gioca sulla pelle dei commercianti”

“Mentre l’amministrazione comunale prova a giocarsi l’ultimo disperato tentativo per riconquistare consenso, il mondo del commercio è sempre più in crisi. La festa di San Matteo doveva essere l’occasione per rilanciare la città in termini economici e non l’ennesimo spot elettorale”. Lo ha dichiarato il candidato sindaco, l’avvocato Michele Sarno che, in questi giorni, ha incontrato commercianti e artigiani per ascoltare le loro istanze e anticipare alcuni punti del programma elettorale. “Temo sia già tutto scritto: oggi e domani la piazza sarà piena e il centro cittadino così come la zona orientale saranno vuoti, con i commercianti costretti a fare i conti con tasse altissime, mancanza di servizi – ha ribadito l’avvocato Sarno – Lo avevamo già detto: giù le mani dalle nostre tradizioni, giù le mani dai commercianti e dagli artigiani. Ancora una volta, si fa campagna elettorale sulle grandi opere, ancora una volta si fa di tutto pur di racimolare qualche consenso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *